↑ Torna a GUEST POST

Stampa Pagina

Il mago Pancione, un esempio di strategia per il tuo hotel

Apriamo i GUEST POST con un interessante quanto simpatico articolo tratto dal blog “Oggi Turismo“, rubrica di analisi e riflessioni turistiche curata da Sabato Colella (*), che riprende alcune tematiche già trattate prendendole, però, da un lato diverso. Che ne pensate?


mago_pancioneSe state leggendo il titolo è probabile che state avendo le seguenti reazioni:

Wow il mago Pancione etciù. Quanti anni sono passati!  Ma che c’appizza con il turismo?

E chi è ‘sto mago pancione? Uno di quei maghi  che si vedono nelle TV locali?

Bene “la risposta è dentro di te però è sbagliata” – parola di Quelo.

Il mago pancione era un cartone animato della mia generazione e faceva parte delle preferenze di quelli che all’epoca erano bambini.
Onestamente negli anni ’70, ’80 e ’90 non c’era la grande concorrenza come adesso. I canali erano pochi.

Immaginate di proporlo adesso senza effettuare modifiche strutturali alla grafica.  Quasi sicuramente, pur avendo una sua utenza di nicchia, non otterrebbe lo stesso successo che ebbe in passato.

Si può sostituire il mago pancione a qualsiasi altro cartone cult di quegli anni, il risultato probabilmente non cambia. Peppa Pig  (detta anche “Giusippina – Peppa – a’ porc” a Napoli e dintorni) continuerà a essere tra i preferiti avendo puntato, a mio avviso, anche su una campagna e strategie marketing vincente. Oggi nessun bambino conosce più il mago pancione se non come un lontano ricordo di mamma e papà.

chiavi-in-albergoSe gestite un albergo da diversi anni il concetto rimane lo stesso.

Cio’ che andava bene in passato, può non andar bene nel presente, potrà essere ignorato nel futuro

Come nei cartoni animati anche nel turismo NON c’è crisi ma sono cambiati i presupposti di scelta e il mercato.

Rifletti, non è che forse sto ancora proponendo il mago pancione?


(*) Sabato Colella, si occupa di consulenza e formazione alberghiera, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse e perfezionamento delle strategie di marketing alberghiero, di applicazione del metodo qualitativo, di Brand Affinity, nel pieno rispetto della realtà aziendale e di affiancamento manageriale.
Ha decennale esperienza diretta in albergo ed è fondatore di Receptionist del Mondo

Permalink link a questo articolo: http://www.hoteldesign.org/guest-post/mago-pancione-esempio-di-strategia-per-gli-hotel/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>